30 Novembre 2015

NC Digital Awards 2015. CheBanca! vince tre premi e si conferma main sponsor. Prina: “una scelta naturale per una banca digital centrica nel DNA”

Lo spiega ad ADVexpressTV Luca Prina, Direttore Centrale Marketing & Comunicazione dell’istituto bancario per il quale il digitale rappresenta  un tassello di un cocktail comunicazionale molto ben definito e integrato. Anche i clienti CheBanca!, spiega Prina, atterrano sulle diverse piattaforme di comunicazione della realtà bancaria partendo da uno scouting digitale per poi concludere il proprio viaggio dove meglio desiderano. Grazie a un posizionamento sempre più marcato sul fronte digitale, Ubi Banca si è distinta con nettezza nel panorama degli istituti bancari ‘online oriented’, conquistando, nell’ambito degli NC Digital Awards 2015,il primo e secondo premio nella categoria merceologica ‘Banche e assicurazioni’ e il secondo nella tipologia ‘Siti corporate/istituzionali’.

Per il secondo anno consecutivo CheBanca! ha scelto di affiancare gli NC Digital Awards in qualità di prestigioso main sponsor (leggi news).

Una scelta naturale per una realtà digital centrica nel Dna affiancare nuovamente il premio più importante nell’ambito della comunicazione digitale spiega ai microfoni di  ADVexpressTV Luca Prina, Direttore Centrale Marketing & Comunicazione CheBanca!
Il riconoscimento di ADC Group dedicato alle migliori campagne digitali e interattive, ricorda Prina, premia la qualità della nuova realtà sociologica in atto.

Il digitale è ormai parte integrate della vita quotidiana di tutti pertanto secondo Prina una campagna digitale vincente deve essere capace di soddisfare le esigenze dei consumatori nel momento in cui si manifestano. 

Parlando di campagne digitali integrate, Prina sottolinea che poichè il digitale fa parte del Customer Journey e i touch points si stanno moltiplicando, il digitale deve rappresentare un tassello di un cocktail comunicazionale molto ben definito e integrato per poter raggiungere e coinvolgere i consumatori sollecitandoli in tutti i punti di contatto. Anche i clienti CheBanca!, spiega Prina, atterrano sulle diverse piattaforme di comunicazione dell’istituto partendo da uno scouting digitale per poi concludere il proprio viaggio dove meglio desiderano.

Grazie a un posizionamento sempre più marcato sul fronte digitale, Ubi Banca si è distinta con nettezza nel panorama degli istituti bancari ‘online oriented’, conquistando, nell’ambito degli NC Digital Awards 2015, il primo e secondo premio nella categoria merceologica ‘Banche e assicurazioni’ e il secondo nella tipologia ‘Siti corporate/istituzionali’.

Il primo premio nella categoria ‘Banche e assicurazioni’ è stato vinto con la collaborazione di Touch Italy e del centro media InMediaTo, grazie all’innovativa app di pagamento via smartphone ‘Ubi Pay’. 
“A contribuire alla forza del progetto – spiega sull’ultimo numero di NC -Nuova Comunicazione  Stefano Cernuschi, responsabile comunicazione Ubi Banca – è stata sicuramente la campagna di comunicazione ampia e coordinata, che ha coinvolto tutti i mezzi in modo integrato, dalle filiali alla stampa, passando per la radio e soprattutto per un coinvolgente spot tv, declinato anche in versione digitale. Sempre sul digital abbiamo lanciato un concorso ‘instant win’ e una pianificazione media online, anche sui social. Tutto ciò ci ha aiutato nel l’importante obiettivo di generare il maggior numero di lead qualificati, influenzando positivamente anche la brand reputation”. 

Quanto ai due secondi premi, a risultare vincenti sono stati progetti ‘Enjoy The Music’ (categoria ‘Banche e assicurazioni’) e‘Ubibanca.com’ (tipologia ‘Siti corporate/istituzionali’) entrambi curati da Touch Italy. “Enjoy the Music – racconta Cernuschi – è l’iniziativa che abbiamo rivolto quest’estate ai giovani che hanno in comune la passione per la musica, riservando loro una serie di vantaggi, a partire da un’unica piattaforma online dove acquistare i biglietti di più di 60 concerti estivi a prezzi scontati. Anche in questo caso abbiamo puntato molto sull’integrazione dei mezzi di comunicazione, sperimentando, sui canali digitali, linguaggi nuovi in ottica branded content, che ci hanno permesso di ottenere risultati sorprendenti in termini di notorietà e di condivisione dell’iniziativa. Per quanto riguarda Ubibanca.com, invece, crediamo che a premiarci siano stati due elementi chiave: la nuova esperienza garantita all’utente, con navigazione facilitata, e il set di strumenti di ingaggio pensati per meglio indirizzare le esigenze di ognuno, come per esempio i simulatori per trovare il mutuo casa più adatto alle proprie necessità”.

Licenza Streaming SIAE n° 202000000125 - Copyright © 2015-2022 ADC Group Srl - via Copernico, 38 – 20125 Milano - P.IVA 03670830961
website: BigFive